fbpx

Una visita all’Accademia Carrara

accademia-carrara

L’Accademia Carrara è una bellissima pinacoteca che si trova a Bergamo. Il percorso espositivo conquista tutti i visitatori: 2 piani, 28 sale e migliaia di opere tutte da scoprire. Si tratta di uno dei più bei luoghi da visitare nel nostro territorio!

Tante opere incredibili

Visitare l’Accademia Carrara vuol dire lasciarsi conquistare da centinaia di opere d’arte. La collezione esposta ricopre un arco cronologico di ben cinque secoli: dall’inizio del ‘400 fino alla fine dell’800. Visitare questa pinacoteca significa poter ammirare i lavori di artisti bravissimi e molto noti, italiani e non solo.

L’Accademia è nata alla fine del ‘700 grazie alla generosità del conte Giacomo Carrara. La sua preziosa raccolta di dipinti, stampe e disegni, protagonisti dell’attuale pinacoteca, venne affidata ad un organismo costituito da esponenti dell’aristocrazia della città di Bergamo, chiamato Commissarìa. A quest’ultima venne affidata anche l’omonima accademia delle belle arti.

Il patrimonio dell’Accademia Carrara ammonta a 1800 dipinti, oltre 3000 disegni e più di 8000 stampe, accompagnati da mobili, sculture e altri importanti oggetti di valore artistico appartenuti a Giacomo Carrara e non solo. Gli artisti che rendono unica questa collezione sono Raffaello, Tiziano, Pisanello, Bellini, Mantegna, Rubens e tanti altri.

Accademia Carrara: assolutamente da non perdere!

Come chiunque può immaginare, questa pinacoteca è davvero da non perdere. È una visita imperdibile per gli appassionati d’arte e non solo. Chi ancora non ha visitato l’Accademia Carrara dovrebbe farlo al più presto: le opere esposte sono capaci di conquistare chiunque! Potete trovare maggiori informazioni sull’accademia direttamente sul sito ufficiale: Lacarrara.it.

Una giornata a Bergamo Alta

Non è detto che per visitare Bergamo Alta sia necessario essere turisti provenienti da un’altra città o regione: anche i bergamaschi che abitano in un’altra

Leggi »