fbpx

Offerte gas: come trovare quella giusta

Blue gas flames

Da quando in Italia è arrivato il mercato libero, le offerte gas sono numerose e ognuno può scegliere quella che preferisce in totale autonomia. Se da una parte la quantità è un vantaggio, dall’altra può creare difficoltà. Durante la scelta è opportuno ricordare che l’offerta che sembra più vantaggiosa potrebbe non essere l’ideale per tutti: è sempre fondamentale considerare attentamente le esigenze specifiche e valutare numerosi aspetti.

I passi per trovare la migliore tariffa

Quando si necessita di scegliere una nuova tariffa tra le migliori offerte gas, non basta eseguire una ricerca su internet. La prima cosa da fare è analizzare i consumi e, in particolare, individuare il consumo annuo. Questo dato è indicato in metri cubi ed è reperibile sulla bolletta nella parte dedicata ai dati della fornitura. Con questo dato alla mano sarà possibile effettuare al meglio le comparazioni tra le varie offerte gas, per poi arrivare a scegliere la tariffa giusta.

Offerte gas: fissa o variabile

Oltre al prezzo al metro cubo, un’altra cosa da considerare durante la scelta del nuovo fornitore è la tipologia di tariffa. Alcune sono a costo fisso e altre a prezzo variabile. In genere le prime sono le più adatte ai privati e le variabili vengono scelte da aziende, professionisti e attività commerciali. Ad ogni modo, valutando bene le caratteristiche delle varie offerte, si potrà capire qual è la migliore nel proprio caso.

Infine, una volta scelta la tariffa ideale fra le migliori offerte, non dimenticate di chiedere la fattura elettronica e il pagamento con il RID. Facendo così potrete risparmiare non poco ogni anno. Non esitate a valutare le nostre offerte gas per impresa e condominio.

Una giornata a Bergamo Alta

Non è detto che per visitare Bergamo Alta sia necessario essere turisti provenienti da un’altra città o regione: anche i bergamaschi che abitano in un’altra

Leggi »